Articoli recenti by BUFFER

Le Parole del Management - 20. Decisioni – Parte seconda

Il decisore razionale deve identificare tutti i criteri rilevanti nel processo decisionale.

M. Bazerman

Quali criteri deve soddisfare un processo decisionale in grado di favorire l’assunzione di decisioni di qualità elevata? E che cosa si intende per “qualità elevata” di una decisione?

È difficile esprimere un giudizio su una decisione complessa, condizionata da molte variabili interdipendenti e i cui esiti sono destinati a manifestarsi con molto ritardo rispetto al momento in cui la decisione è stata assunta. Pertanto, si ricorre spesso a una prassi semplice, rapida e attrattiva, che consiste nel giudicare la decisione in base ai risultati, ...

by Andrea Zattoni, 19/02/2021 Tempo di lettura: 10 minuti

 continua la lettura

Le Parole del Management - 19. Flusso - Parte prima

Tutti i vantaggi saranno direttamente correlati alla velocità del flusso di materiali e informazioni.

George W. Plossi, "Orlicky's Material Requirements Planning"

La gestione efficace di un contesto operativo richiede che si presti attenzione a molti parametri (costi, qualità, efficienza, capacità, tempi di esecuzione, ecc.), il cui controllo e miglioramento contestuale rappresenta l’obiettivo della gestione operativa. Questa situazione può determinare la dispersione dell’attenzione del management, in particolare quando l’assenza di chiari criteri per l’assegnazione delle priorità favorisce la trasformazione delle cose importanti in urgenze.

Eppure, nella maggior parte dei contesti operativi (produzione, progettazione, ingegnerizzazione, distribuzione, gestione della supply chain) esiste un parametro, il cui incremento trascina con sé il miglioramento della maggior parte degli altri parametri importanti: il flusso.

by Andrea Zattoni, 13/07/2020 Tempo di lettura: 9 minuti

 continua la lettura

Non Lasciare Mai che l’Importante diventi Urgente

Mentre riflettevo sulle implicazioni pratiche del concetto espresso nel titolo, mi sono ricordato di un articolo scritto su questo tema da Martin Powell, TOC Expert e Goldratt UK Director. Con l’autorizzazione dell’autore, riporto la traduzione dell’articolo, che illustra il concetto molto meglio di come potrei farlo io.

Il concetto fondamentale della Theory of Constraints e della vita
di Martin Powell

Poco prima della scomparsa del Dr. Eli Goldratt, ho avuto il privilegio di essere con un gruppo di persone che egli aveva invitato a trascorrere un po’ di tempo con lui – sapendo che non gli era rimasto molto tempo da vivere.

Sebbene...

by Martin Powell, 23/03/2020 Tempo di lettura: 11 minuti

 continua la lettura

Le Parole del Management - 17. Pianificazione

Nella preparazione di una battaglia ho sempre trovato che i piani sono inutili, ma la pianificazione è indispensabile.

Dwight D. Eisenhower

Una pianificazione consiste nell’assunzione di decisioni in anticipo rispetto al momento nel quale dovranno essere attuate, tenendo conto degli obiettivi da conseguire e delle limitazioni del contesto. Il suo scopo consiste infatti nel creare l’infrastruttura necessaria per l’esecuzione delle varie attività, al fine di massimizzare la probabilità di ottenere gli obiettivi stabiliti.

by Andrea Zattoni, 18/01/2020 Tempo di lettura: 6 minuti

 continua la lettura

I Principi dell'Antifragilità - 3. Ridondanza

La ridondanza è ambigua, perché se non ci sono imprevisti sembra uno spreco. Il punto è che le cose insolite accadono, di solito.

Nassim Nicholas Taleb

Il termine "ridondanza", nella sua accezione comune, assume spesso il significato di sovrabbondanza, di qualcosa che non serve a uno scopo preciso e pertanto è da considerare inutile o perfino dannosa. In alcuni contesti, tuttavia, ...

by Andrea Zattoni, 10/07/2019 Tempo di lettura: 8 minuti

 continua la lettura

Le Parole del Management - 15. Buffer

I piani senza buffer compromettono le prestazioni globali amplificando la variabilità.

S. Gupta, Teorema della Pianificazione

Le organizzazioni operano in contesti caratterizzati da un'enorme complessità e incertezza. L'elevato numero di variabili che concorrono a determinare il risultato finale, con le loro intricate interdipendenze, rende molto complicata la pianificazione dell'esito di determinate iniziative.

by Andrea Zattoni, 06/07/2019 Tempo di lettura: 9 minuti

 continua la lettura

I Principi dell'Antifragilità - 2. Opzionalità Asimmetrica

Un’opzione è ciò che ci rende antifragili e ci permette di beneficiare del lato positivo dell'incertezza.

Nassim Nicholas Taleb

 

Ogni volta che ci accingiamo ad assumere una decisione in condizioni complesse e incerte, non possiamo prevedere con precisione l'esito finale, in particolare quando questo è destinato a manifestarsi molto tempo dopo l'avvio delle iniziative previste dalla decisione. La combinazione di fattori rilevanti, sconosciuti al momento della decisione, e l'insorgenza, nel tempo che intercorre tra la decisione e la rilevazione dei risultati, di condizioni imprevedibili, potrebbero dare origine a effetti molto migliori o molto peggiori di quelli inizialmente considerati come obiettivi del processo decisionale.

by Andrea Zattoni, 08/06/2019 Tempo di lettura: 9 minuti

 continua la lettura

I Principi dell'Antifragilità - 1. Accettazione dei Fattori di Stress

In questo mondo non vi è nulla di sicuro, tranne la morte e le tasse.

Benjamin Franklin

Le scoperte scientifiche del secolo scorso e l'esperienza quotidiana del fallimento delle previsioni di medio-lungo periodo testimoniano in maniera inequivocabile la validità della seguente affermazione: viviamo e operiamo in un contesto non deterministico.

Ma che cosa significa "contesto non deterministico"?

by Andrea Zattoni, 14/05/2019 Tempo di lettura: 7 minuti

 continua la lettura

La nuova Razionalità Limitata e il moderno Satisficer

Il Prof. Herbert A. Simon, premio Nobel per l'economia nel 1978, ha coniato l'espressione "razionalità limitata", per esprimere l'idea in base alla quale, nel mondo reale, coloro che sono chiamati ad assumere decisioni importanti devono confrontarsi spesso con una mancanza di chiarezza sugli obiettivi, una carenza di dati e di informazioni rilevanti, un'insufficiente capacità di elaborazione delle informazioni disponibili e un tempo limitato per completare il processo decisionale.

by Andrea Zattoni, 11/02/2019 Tempo di lettura: 6 minuti

 continua la lettura

Le Parole del Management - 11. Controllo

"Focalizzare l'attenzione su tutto equivale a non focalizzare l'attenzione su nulla." 

Anonimo 

Se si chiede a un imprenditore o a un manager quale sia il principale timore associato a qualsiasi cambiamento rilevante, è molto probabile che la risposta sia: "Perdere il controllo della situazione".

by Andrea Zattoni, 18/01/2019 Tempo di lettura: 6 minuti

 continua la lettura

Antifragilità e Theory of Constraints (TOC)

"Quello che non mi uccide, mi fortifica"
Friedrich Nietzsche

Nassim Nicholas Taleb, autore del bestseller "Il Cigno Nero" (considerato dal Sunday Times uno dei dodici libri più influenti pubblicati dalla fine della seconda guerra mondiale) e fra i principali pensatori moderni nel settore economico-finanziario, ha rivelato, nel suo ultimo libro "Antifragile - Prosperare nel disordine", come prosperare in un mondo caratterizzato da complessità, da incertezza e, più in generale, da disordine.

by Andrea Zattoni, 09/01/2018 Tempo di lettura: 10 minuti

 continua la lettura